Tag

, , , , , ,

Non sono sparita. Cioè si lo sono, ma sono sempre qui. E’ che una sera lo schermo del mio notebook ha deciso di annerirsi…e da li il panico!! Adesso lui è in quel di Rho… perchè in garanzia. Ma io non potevo mica stare senza pc…e senza cucinare? Ecco quindi che ho riesumato il vecchio amato notebook!!! Formattarlo e rimetterlo in sesto è stata un’impresa…ma ce l’abbiamo fatta! E allora , magari non con la frequenza di sempre..ma rieccomi qui! La ricetta di oggi è fresca fresca…di ieri sera! Tutte le foto delle ricette fatte di recente sono in un hd esterno, e con calma adesso che posso di nuovo sedermi al pc le posterò.

Nel frattempo beccatevi queste carote… buone da sole…superbe d’accompagnamento a un secondo.

INGREDIENTI

Per ogni carota 10 gr di burro, 1 cucchiaino di miele ( io Mielbio al Tiglio Rigoni di Asiago) e un pizzico di sale.

PREPARAZIONE

Cucinate al vapore le vostre carote. Fatele freddare quindi tagliatele a rondelle. Nel frattempo in un pentolino fate sciogliere il burro con il miele, quindi versateci dentro le votre carote e rigirate un paio di minuti.

Impiattate e servite.

carote glassate al miele (1)

Potete servirle in monoporzioni, ad esempio come ho fatto io usando le coppe Elika e Vanity su un vassoio nero della Poloplast.

carote glassate al miele (3)

Sono buone calde, e anche fredde. Io le ho mangiate da sole, direttamente dalla coppa. Qualcuno qui invece le ha accompagnate a un secondo di carne con funghi e cipolla.

carote glassate al miele (2)

Il particolare retrogusto mentolato del miele al tiglio da un tocco di freschezza a questa preparazione. Da provare con altri tipi di miele sicuramente e …

carote glassate al miele…buon appetito!!!!

Annunci