Tag

, , , , , , , ,

E se poi all’ultimo minuto decidiamo che il Natale anche quest’anno ci piace? Perché, si sa, noi picchiatelli mica restiamo fermi con la stessa idea a lungo, eh! Bisogna solo capire che tempi abbiamo per cambiare idea. Resta di fatto che in qualsiasi tempo (breve) vogliamo farci tornare lo spirito natalizio sappiate che in cucina si riesce davvero in poco tempo a rimediare a settimane di “non c’ho voglia, no no … quest’anno non faccio nulla!”. Ve lo dice una che si ridurrà all’ultimo minuto con le preparazioni, sappiatelo! C’è da dire che le cose fatte all’ultimo minuto, senza grandi organizzazioni, spesso risultano le migliori. Che poi io mi son sempre chiesta: “Ma se faccio una torta di Natale 20 giorni prima, per farla vedere agli amici del blog…poi a Natale che mangio?? Mi tocca rifarla!!”. Ovviamente questo lo dico in veste di cuoca. Che poi cuoca è un parolone, però sì, avete capito, è per dire che mentre gli addobbi o i regali si possono fare un mese prima, quello che si porta in tavola in realtà ha dei tempi di anticipo di massimo un paio di giorni. E siccome io sto ‘mpicciata  e non sono una blogger modello, non cucino prima  per consigliare chi mi legge, ma cucino per il giorno dovuto e mostro dopo che ho mangiato!!! Oh, beh, però vi tengo preparati per il prossimo anno così, no????? Ok, ho perso il filo del discorso ma era scontato…se trovo poco poco lo spirito natalizio qualcosa devo pur perderla!!! Allora, siamo in ritardo coi tempi??? Avete ospiti dell’ultimo minuto? Siete invitati e non era previsto? Basta solo un po’ di fantasia e pochi ingredienti e il gioco è fatto!

Avete in casa un pacco di confetti di cioccolato ricoperti di glassa colorata, dei confettini dorati o argentati e del pistacchio in granella? Allora un semplice tiramisù può essere ritagliato a forma di albero e decorato!!!albero-tiramisù

Avete solo della pasta di zucchero? Qualsiasi torta può essere rivestita e decorata a festa…a mo’ di pacco da regalo, ad esempio!torta pacco di natale

Se poi invece volete fare una cosa più carina, perché magari è un regalo e ci tenete a far bella figura, basta procurarsi una natività in zucchero (perché farla richiede tempi che non abbiamo!) e un pandoro a forma di stella farcito con della ricotta e del rum (o altra farcia e bagna di vostro gradimento): diventa un graziosissimo e buonissimo presepe! Una colata di cioccolato fondente e dei fiocchi di neve con della pasta di zucchero bianco (che potete trovare anche già pronti) e il gioco è fatto.pandoro farcito_presepe

E magari il piatto di portata è il regalo di Natale per la persona a cui portiamo il dolce!

Annunci