Tag

, , , , , ,

Post veloce, causa tempi molto molto ridotti. Ma ricco di soddisfazioni!

Per due motivi…il primo è l’aver mangiato un piatto di pasta per chi sta a dieta senza aver sentito nessuna differenza di gusto. Il secondo è l’essermi messa alla prova con una ricetta che di solito richiede il soffritto..senza aver fatto soffritto!! ( e con il pollice in su da parte di chi ha mangiato a tavola con me!!!). Vi avevo parlato qui della mia nuova collaborazione con FiberPasta e avevo promesso una ricetta light ma gustosa…ed eccola qua!

INGREDIENTI

100 gr di spaghetti ( io ho usato spaghetti FiberPasta)
1 seppia piccola
1 cipolla piccola
1 pugnetto di pisellini
1 pugnetto di funghi misti
olio e.v.o. , sale, pepe e latte q.b.
vino bianco ( io ho usato l’insaporitore Vinchef)

PREPARAZIONE

Dopo aver pulito la vostra seppia…

..mettete in padella,con un filo di acqua, pisellini e funghi, aggiungete il vino e fate sfumare. Unite la cipolla e un altro po di acqua,coprite e fate cuocere a fiamma bassa finchè il tutto sarà quasi cotto.

 A quel punto unite la seppia tagliata a striscioline sottili, salate e pepate e unite un’altro po di vino. Un paio di minuti prima di spegnere mettete un filo di olio. Durante questa fase ho aggiunto anche un pò di latte per rendere il condimento più cremoso. Nel frattempo pesate la vostra pasta e cucinatela.

Pochi minuti e…

…via in tavola!!!!

…non sono invitanti seppur light????? Sono davvero felice del risultato!! A onor di cronaca il secondo piatto è stato fatto con delle tagliatelle non dietetiche…perchè chi era a tavola con me non è a dieta. Quindi 2 pentole e 2 tipi di pasta, ma con lo stesso condimento!  Mi è stato detto che non si capiva che non era soffritto, quindi un applauso alla cucina light! Che dirvi amici…io al posto vostro proverei!! Quindi…

…buon appetito!!!!

Annunci