Tag

, , , ,

E poi ci sono quei pomeriggi in cui hai tanta voglia di pasticciare…e lo fai! Ho aperto gli sportelli della cucina, il frigo…ho cercato ispirazione insomma. Poi mi sono ricordata di aver fatto la marmellata di more di rovo e quindi… perchè non usarla per farci un dolce? Un dolce con la marmellata affondata? si! E allora mani in pasta!

INGREDIENTI

250 gr. di farina (io ho usato dolci e sfoglie Molino Rosignoli)
250 gr. burro sciolto
4 uova
250 gr. di zucchero
1 pizzico di sale
marmellata (io di more)
1 bustina di lievito ( io ho usato “Lievito Antica Ricetta” S.Martino )

PREPARAZIONE

Sbattete a crema il burro sciolto con lo zucchero, aggiungete le uova e mescolate bene , poi unite la farina setacciata, il sale, e per ultimo il lievito. Foderate con della carta da forno la teglia, imburratela e infarinatela.

Mettete il composto in una teglia e versateci sopra la marmellata in quantità desiderata, che durante la cottura in parte affonderà. Infornate in forno caldo a 180°per circa 30 minuti, ma come sempre regolatevi col vostro forno.

…io sbavavo già da dietro il vetro del forno…che si metta a verbale!!! 😀

…e poi una volta sfornata non vedevo l’ora di assaggiarla!!! 😛

…invece con tanta pazienza ho atteso che si freddasse un pò… ma proprio un pò, poco poco…una spolverata di zucchero a velo e…

…buon appetito!!!

 Ecco cos’era la macchia che si vedeva quando era ancora intera…la marmellata!!! Pensavate l’avessi bruciata eh??? 😛

Annunci