Tag

, , ,

Ci sono alcun cose  per cui a tavola io e il pazzo potremmo prenderci scherzosamente a forchettate…Le uova, la cipolla ( degli anelli di cipolla ne vogliamo parlare????) le melanzane, il cous cous, il mais, i funghi…e finisco la lista qui altrimenti arrivo a pensare che a tavola siamo pericolosi!!! Se inizio a farmi piacere più del dovuto le alette di pollo siamo persi. Finirebbe a forchettate davvero! E noi questo non lo vogliamo..giusto? Le alette son sue…ma il tiramisù è mio!! Il surimi è un’altro alimento da noi adorato…nel frigo diciamo che non manca mai perchè a volte in una semplice insalata mista quel bastoncino ci sta..eccome!! e allora oggi ho voglia di cambiare il modo di mangiarlo..e soprattutto non ho voglia di insalata! e allora…

INGREDIENTI

150 gr. di penne rigate ( o altro formato di vostro gradimento)

125 gr. di surimi

125 gr. di zucchine

50 gr. di cipolla

1 spicchio di aglio

2 cucchiaini di olio e.v.o.

sale e pepe q.b.

alcune foglie di basilico

PREPARAZIONE

Cucinate la pasta.Nel frattempo tagliate a pezzettini la vostra zucchina, la cipolla e il surimi. Mettete da parte il surimi e” tuffate” zucchine e cipolla, insieme all’aglio, nella padella con dell’acqua…mettetene poca e man mano che serve aggiungete…le verdure cuoceranno meglio se saranno tagliate sottili.

Quando sono quasi cotte salatele, mettete una spruzzata di vino bianco,sale e pepe, e qualche foglia di basilico…per ultimo il surimi. Appena due minuti…un filo di olio e via dal fuoco!!! lasciate freddare e condite la vostra pasta. In frigo un paio di ore e…

…buon appetito!!

Nota 1 : La mia idea iniziale era di fare riso freddo…ragion per cui il surimi era meglio tagliarlo più spesso!! il gusto sarebbe stato lo stesso, ma il surimi nella pasta meglio più in bella vista 😉

Nota 2: Se non siete a dieta ( beati voi!!) ……….friggeteeeeeeee!!!!

viaaaa l’acqua e giù di olio!!! 😉

Nota 3: sapete che io sono come San Tommaso no? quindi il primo assaggio c’è stato!…questa basta è perfetta anche calda 😉 😛

Annunci