Tag

,

I colpi di fulmine esistono…ve lo giuro.

Esistono tra persone ( e io su questo vi ci metto la mano sul fuoco!!) ed esistono tra una persona e una pietanza. Il pazzo ha adorato dal primo assaggio questi agli che ci sono stati serviti con un aperitivo in quel grazioso paesino che si chiama Marzamemi…e se n’è così tanto innamorato che ha voluto a tutti i costi che io li assaggiassi. Ho tenuto quello stuzzicadenti a mano un pò prima di decidere di addentare quell’aglio, ma poi l’ho fatto…e mi sono ricreduta! “Aglio??? io mangio l’aglio??? nooooo!”…ebbene ora posso dire che io l’aglio non lo mangio…ma se è sott’olio si! Tornata da Marzamemi mi sono subito messa alla ricerca della ricetta, e come per tutte le ricette…ognuno ha una sua versione! Panico!!! Allora ho deciso…ne provo più di una…e alla fine deciderò quale ci piace di più. Qualcuno mette lo zucchero, il pepe in grani, qualcuno miscela aceto bianco e vino bianco,qualcuno li fa cuocere pochissimo e altri molto di più, qualcuno li mette addirittura sott’aceto. Insomma, ho fatto una “via di mezzo” anche in funzione dei gusti del pazzo 😛 lo ammetto.

INGREDIENTI (per un barattolo)

100 gr di aglio novello ( peso già pulito)

1 bicchiere di aceto bianco

1 bicchiere di acqua

1 foglia di alloro

1 cucchiano di sale

————————

1 barattolo sterilizzato

olio d’oliva q.b.

2 foglie di alloro

prezzemolo q.b.

1 peperoncino

PREPARAZIONE

Dopo aver pulito le teste d’aglio facendo attenzione a non tagliare l’aglio mettetelo a bagno con acqua e un pò di sale per circa mezz’ora. Passato questo tempo mettete a bollire il bicchiere di aceto con il bicchiere di acqua, il cucchiaino di sale e la foglia di alloro. Quando bolle tuffateci dentro le teste di aglio per un paio di minuti, massimo 3 (o i vostri agli perderanno croccantezza).

Scolateli e metteteli su un panno ad asciugare. Quando saranno asciutti metteteli nel barattolo alternandoli al prezzemolo, al peperoncino tagliato a pezzetti e alle foglie di alloro. Riempite con  l’olio fino a coprire completamente gli agli e chiudete il barattolo. Fate riposare almeno 1 mese prima di consumarli, quindi…

…buon appetito!!!

Nota: io ho “allentato” il gusto con acqua perchè non volevo il gusto troppo forte dell’aceto…voi potete sostituire l’acqua con il vino bianco e aggiungere se vi piace anche del pepe nero in grani.

Annunci