Tag

,

Rapida…anzi rapidissima oggi. Non c’ho tempo..non c’ho tempooooo! Non vi racconto nulla! (siete felici di questo ehhh?????)

E ammetto di aver fatto questo primo lunedì! Si, perchè il lunedì c’era un pò di ragù della domenica..e allora come sfruttarlo? Timballo!!!!!

INGREDIENTI

(per 2 persone)

160 gr di pasta  ( del formato che preferite)

ragù (oh..le dosi non le so…era quello del giorno prima…ve l’avevo detto no???)

1 uovo sodo

formaggio che fila (io ho usato galbanino e provola)

parmigiano grattugiato q.b.

mollica q.b.

PREPARAZIONE

Cuocete l’uovo e fatelo freddare. Nel frattempo cuocete la pasta, non troppo perchè continua a cuocere dopo, tagliate a dadini il formaggio e oleate una pirofila che in seguito cospargerete di mollica e parmigiano. Quando la pasta è pronta scolatela e mescolatela al ragù e quasi tutto il formaggio, fate un primo strato, adagiatevi l’uovo a fettine e il formaggio rimanente, poi mettete il secondo strato di pasta,spolverate di mollica e parmigiano e…

…in forno!

La cottura in forno la decidete voi…dipende dal vostro forno, se avete un grill o no, e dal vostro gusto. L’ideale è far fare la crosticina sopra. Direi che 15-20  min possono bastare se avete messo del ragù asciutto e usate pure il grill.

…rigirate, se, come nel mio caso, è una porzione per due persone in un’unica pirofila (promemoria: comprare pirofile monodose!!!) e…

…buon appetito!!!! 

nota: ovviamente siccome io sono la solita sbadata ho fatto la foto con la pasta capovolta e la crosticina sopra!!che testa!!!! 😛

nota 2: la nonna direbbe : cos’è? timballo?? per me è pasta al forno!!! 😀

Annunci