Tag

, , , ,

Sono mesi frenetici questi, sotto tanti punti di vista. Domani è la festa della mamma e non so se arrivo a fare una torta…in più martedi è il suo compleanno e forse 2 torte così vicine non è il massimo. Allora nell’indecisione se domattina fare o meno almeno un dolcino-veloce intanto penso alla torta del suo compleanno. Ma nel mio piccolo archivio di ricette non postate c’è questa…la torta dell’anno scorso.

Niente di complicato… un pan di spagna bagnato con il succo di fragole lasciate a macerare con qualche cucchiaio di zucchero e un pò di rum, poi  farcito con crema chantilly , fragole e scaglie di cioccolato fondente, e poi ricoperto con panna montata. lavate per bene le fragole le ho tagliate a metà e le ho adagiate alla torta creando la decorazione. Io ho intervallato un riga di fragole (formata da 1 fragola divisa in 2  con le punte agli opposti ) a un togo.  Ho messo un pò più di panna nella circonferenza esterna del pds  creando una piccola conca dove ho messo le fragole a cerchio , e nella parte di panna più alta ho fatto un giro di scaglie di cioccolato fondente. Alla fine al centro delle due fragole un nastro rosso.

Più semplice di così non si può!!!

E allora ne approfitto per fare gli auguri a tutte le mamme, giovani e meno giovani…a tutte le mamme circondate dai loro affetti e a chi purtroppo è sola. La giornata in se è solo un modo per ricordare e ricordarci che la mamma è una delle figure più importanti della nostra vita. Per quanto diversa da noi, per quanto “cattiva” la potevamo vedere da piccoli perchè ci rimproverava e ci puniva, per quanto possa essere invece considerata “pesante” a una certa età… non dimentichiamo mai che la mamma è l’unica persona che ci ha dato la vita e che per noi darebbe la sua. Auguri mamma…auguri mamme.

Annunci