Tag

,

Ebbene si…ogni tanto si deve fare qualcosa che non è tipico del nostro paese…o della nostra regione. Ma se nella mia regione , pur essendo in Italia, c’è un qualcosa di tipico “fuori confine”??? Ebbene si…il cous cous, tipico del nordafrica e anche tipico della Sicilia occidentale! Il cous cous non è altro che un insiemi di granelli di semola cotti al vapore, che però associato a verdure, o carni, diventa un piatto davvero squisito e di rapida preparazione! In sicila Trapani ne è il portabandiera con il suo cous cous festival!!!

INGREDIENTI

500 gr di couscous precotto
500 gr di acqua
1 peperone rosso
1 peperone verde
1 cipolla
½ melanzana
1 zucchina
½ carota
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di uvetta
sale
olio e.v.
aceto

PREPARAZIONE

Tagliate le verdure a dadini piccoli e soffriggetele, salandole q.b. , in olio e.v. in una padella capiente. Quando le verdure saranno cotte aggiungete i pinoli, l’uvetta e un pò di aceto con un pò di zucchero . Non dò una dose precisa perchè dipende dall’aceto che usate e dai vostri gusti. Comunque una dose del tipo: 2 dita di aceto e 1 cucchiaio di zucchero…come un agrodolce qualsiasi insomma..comunque mettetelo a filo, e assaggiate man mano. Rigirate bene tutto pochi minuti e spegnete. Nel frattempo cucinate il cous cous come indicato nella confezione, ovvero con l’acqua e l’olio nelle dosi consigliate…sgranatelo e quando è pronto buttalelo in pentola con le verdure e rigirate bene, poi mettetelo in un grande piatto in frigo.

Se avete amici a pranzo o cena un’idea carina è quella di metterlo negli stampini pressandolo bene, poneteli in frigo e al momento di servire rigirate le formine su un grande piatto da portata con contorno di involtini  di peperoni e melanzane fritti con dentro il cous cous rimasto.

Altra idea è quella di mettere i tortini sui singoli piatti con un contorno di verdurine che avrete in precedenza tolto dalla padella prima di unire il cous cous

..questo è più da cenetta intima mi sa eh? 😛

Con questa ricetto partecipo al contest  “Le ricette oltre i confini”

Annunci