Tag

, ,

E’ stata la settimana dei cuori…delle frasi romantiche e delle centinaia di torte viste sul web per l’occasione.

E per tutta la settimana io ho pensato: faccio una torta a cuore??

naaaaa! troppo scontata. Senza dubbio il cuore rappresenta l’amore…ma l’amore ha infinite forme, e forse quelle visibili a occhio nudo non sono le più importanti.

E allora la mia torta di San Valentino quest’anno è stata solo un contenitore.

Un contenitore di emozioni ( oltre che di un regalo!).

…e ogni cosa dentro ha il suo perchè…due cuori, due “orsetti” che tengono un cuore solo, le amate caramelle gommose e cioccolato fondente di lui, le amate gelèe e cioccolato al latte di lei ( ops, si , scusate…la lei sono io !) e l’amato salame turco di entrambi! (ok s’è capito che siamo golosi!) ..

E il suo perchè ha pure la dimensione “notevole” del coperchio della scatola…oltre ad aver avuto un suo peso che schiacciava questa povera torta!!

Torta piccolissima, giuro! Una scatolina 10×15 fatta da un pan di spagna di sole 2 uova e farcita con crema al cioccolato fondente e bagnata al profumo di rum, rivestita di pasta di zucchero bianca e rossa.

( perchè almeno nei colori sono rimasta romantica eh!)

Sono fuori tema ormai…San Valentino è passato…ma questa torta in realtà può essere fatta per ogni occasione… e chi mi conosce sa che non avrei mai pubblicato la mia torta prima, perchè certe “anteprime” non si danno…

“La vita è come una scatola di cioccolatini…non sai mai quello che ti capita.” 

Annunci