Tag

Ora vabbè…non mi dilungo troppo perchè chi di voi mi segue ( uhm chi??) avrà notato quanto parlo nei miei post prima di arrivare finalmente alla ricetta!!! Vabbè un difetto dovevo pur averlo no??????????? ( fosse solo uno!tse!). Comunque! L’amica Gy che tutto il web conosce ormai giorni fa ha proposto una ricetta che mi ha incuriosita molto…mettere insieme mela e cipolla!!!! Ora…avete mica capito il mio amore per la cipolla????? E come lasciarsi sfuggire l’occasione di provare una cosa così rapida da fare in una serata fredda dopo una giornata stancante???? La nostra Giulia propone la ricetta però con la pasta brisè…io non ne avevo in casa ( e con questo freddo non avrei mai, dico mai,messo naso fuori solo per comprare la brisè…eh!) ma avevo la sfoglia! “Gy secondo te come viene con la sfoglia??” …credo che dopo il suo pensare “ma se ti dico brisè perchè c’appioppi la sfoglia????” ha detto qualcosa del tipo ” prova e fammi sapere”. E vi pare che io mi perdevo quest’occasione???? Quindi apriamo il frigo e.. pronti partenza…via!

TORTINO MELA E CIPOLLA

Niente dosi precise, è una cosa di una semplicità incredibile…e siccome Gy la descrive in modo supersimpaticoeveloce ecco come lei stessa su style dice di fare:

” In pratica si acchiappa il rotolo di brisè e usando la carta da forno  in dotazione si poggia direttamente sulla teglia. Con l’aiuto di una forchetta si bucherella un po’ la base in modo che la cottura sia più uniforme. Direttamente si mette il ripieno in questo modo:

Si sbucciano  quattro mele di media grandezza e si riducono a fettine sottili. Si mettono insieme a  tre belle (che noi cipolle racchie non le vogliamo!) cipolle grandi e bianche sottilmente tagliate. Si aggiusta di sale e pepe se piace e si fa una bella giratina di olio extra vergine d’oliva. Con l’altro rotolo ( perchè ne occorrono due) si fa la copertura e chi si è visto si è visto. In forno a 180 per 30-40 minuti circa. Quando la superficie sarà dorata e il contenuto si sarà ammorbidito si potrà tirare fuori. Per formare una crosticina deliziosa  basterà sbattere un uovo e spennellare sopra. Anche un po’ di parmigiano nel ripieno potrebbe essere un’idea e a dirla tutta non è mica da sottovalutare l’idea di metterci un qualche formaggio che piace perchè se la pera e il gorgonzola si abbinano perfettamente anche la mela non è da meno.”

La mia modifiche è state appunto quella di usare la pasta sfoglia (dandogli una forma non di tortino ) e devo dire che a noi è piaciuto molto, e inoltre ho seguito il suo consiglio e ho aggiunto il formaggio!!

Pezzetti piccoli piccoli di formaggio … e … via in forno!

Amici…per casa c’era un profumo che non sò descrivervi!

Nel formato monodose poi ( che io ho fatto un pò a mò di “cipollina” catanese, tagliando un quadrato e poi unendo le punte al centro) devo dire che le trovo un’ottima idea per degli antipasti veloci!!! Provateli, e se vi va…fatemi (anzi fateci!!) sapere!

Annunci